Postura e salute

Cos’è l’Osteopatia?

Dal “World Osteopathic Health Organization” (WOHO), l’osteopatia è un sistema affermato e riconosciuto di prevenzione sanitaria che si basa sul contatto manuale per la diagnosi e per il trattamento. Rispetta la relazione tra il corpo, la mente e lo spirito sia in salute che nella malattia: pone l’enfasi sull’integrità strutturale e funzionale del corpo e sulla tendenza intrinseca del corpo ad auto-curarsi.

Il trattamento osteopatico viene visto come influenza facilitante per incoraggiare questo processo di autoregolazione. I dolori accusati dai pazienti risultano da una regolazione reciproca tra i componenti muscolo-scheletrici e quelli viscerali di una malattia o di uno sforzo.

Osteopatia in ambito sportivo

La potenzialità del lavoro osteopatico a favore del mantenimento e al migliora mento delle performances atletiche e alla prevenzione di danni conseguenti a squilibri scheletrici e motori, si possono così sintetizzare:

  • Liberazione di mobilità articolare
  • Miglioramento dell’elasticità e dell’allungamento muscolare
  • Controllo ed armonizzazione della postura
  • Riequilibrio delle funzioni neuro-muscolo-scheletriche perturbate da sistemi biomeccanici disarmonici

L’osteopatia può essere utile anche allo sportivo non professionista, occasionale, amatoriale aiutandolo ad evitare traumi causati da tensioni articolari e muscolari, ripristinando le corrette funzionalità circolatorie e respiratorie.

L’osteopatia si rivela efficace inoltre in diversi disturbi che spesso affliggono l’individuo impedendogli di condurre una vita serena, quali: dolori cervicali, dolori lombari, dolori sciatici, scoliosi, mal di testa, dolori articolari e muscolari da traumi, alterazioni dall’equilibrio, stanchezza cronica, affezioni congestizie come otiti e sinusiti, disturbi ginecologici e digestivi.

Cos’è la Posturologia?

E’ la Scienza Medica che studia il funzionamento del Sistema Posturale ed analizza la relazione tra lo squilibrio del Sistema Posturale e le patologie dell’apparato loco-motore.

Cos’è la Posturologia Clinica?

Tutte le patologie conseguenti ai compensi che il nostro organismo mette in atto in seguito agli squilibri del Sistema Posturale: contratture muscolari, artrosi, scoliosi, ernie del disco ed altro.

Perché è importante l’approccio posturologico?

Fin dalla nascita il nostro cervello memorizza gli errori del Sistema Posturale come riferimenti di normalità, per cui non possono correggersi da soli. La possibilità di modificarli è uno strumento cruciale sia per la prevenzione che per la terapia.

Come si svolge la visita posturologica?

E’ prevista un’analisi strumentale seguita da un esame clinico. L’indagine strumentale consiste nell’analisi computerizzata del baricentro, del tono muscolare, delle oscillazioni posturali e dell’assetto della colonna vertebrale nelle tre dimensioni dello spazio.

Nella sezione clinica viene studiato l’assetto posturale, il tono muscolare, l’appoggio del piede, la convergenza degli occhi, il parallelismo degli assi visivi, l’occlusione mandibolare e tutto ciò che può interferire con lo schema corporeo ottimale per ogni individuo. Sulla base della diagnosi viene impostato un programma di rieducazione e di terapia individualizzato.

Tags: , , ,

Leave a Reply


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Copyright © 2015 - 2017 . All Rights Reserved. Created by Blog Copyright.

COME CREARE UN PRODOTTO DIGITALE

Hai un Progetto? Vuoi metterlo in pratica e non sai come cominciare? Cover Prodotto Questo Super Report Gratuito t'insegnerà 
come iniziare e portare a termine un tuo Progetto attraverso una sequenza di steps che ti guideranno alla realizzazione in modo semplice e chiaro. scarica gratuitamente

UA-33459885-1